TuttoVerdi – Il corsaro

CorsaroDVDCoverIl dodicesimo volume del ciclo TuttoVerdi della CMajor è uno di quei dvd di cui non mi so spiegare le ragioni che hanno presieduto alla realizzazione e alla pubblicazione. L’allestimento di Lamberto Puggelli, difatti, era già stato fissato in dvd dalla Dynamic in occasione della sua creazione al Festival Verdi 2004. Per quanto quel dvd fosse ancora sperimentale e piuttosto rozzo nella resa tecnica, trasmetteva però in pieno l’ariosità di uno spettacolo che faceva letteralmente brillare l’infinito dell’ampio cielo che si stagliava dietro la tolda della nave su cui era ambientata l’intera vicenda. Riallestito nel 2008 all’interno dei minuscoli spazi del Teatro Verdi di Busseto lo spettacolo mantenne immutata la sua suggestione “cappa e spada” ma, inevitabilmente, risultò molto meno arioso e suggestivo, limite che passa anche nel dvd, questa volta di resa tecnica inappuntabile. L’esecuzione, poi, è gradevole ma non memorabile: Bruno Ribeiro è molto credibile in scena nei panni di Corrado e canta con bell’aplomb ma è anche assai acerbo; Irina Lungu ha un timbro molto suggestivo ma non è colta in una delle sue serate migliori e la grande romanza di Medora “Non so le tetre immagini” non brilla; Silvia Dalla Benetta è una Gulnara spericolata e nel complesso attendibile, pur con molte asprezze, al pari del Seid di Luca Salsi, il migliore del cast. Nessuno, comunque, si segnala per particolari demeriti anche se nessuno riesce nemmeno a emergere a dovere tra le pieghe di un’opera che è certamente strana e affascinante, ma anche misteriosa, con un disperato bisogno di interpreti particolarmente carismatici per poter svelare i suoi tesori: se si pensa all’assenza di alcuni titoli verdiani dal ciclo TuttoVerdi e considerando che anche la direzione di Carlo Montanaro è decisamente scialba (nemmeno il cast del 2004 fu memorabile, ma la direzione di Renato Palumbo aveva ben altro passo teatrale) non mi spiego le ragioni di questo “remake” se non nella necessità di ovviare a certi limiti tecnici evidenti nella produzione Dynamic… Però il fascino del corsaro resta ancora nascosto.

(13 – continua)

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia License.

, , ,

  1. Lascia un commento

Vuoi commentare questo post?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: