Dionilla Santolini diva «inattuale»

Dionilla Santolini «diva inattuale» CopertinaCon un po’ di emozione annuncio che il 28 giugno sarà disponibile, nella serie I Personaggi della Musica della Zecchini Editore, una mia fatica: Dionilla Santolini diva «inattuale». Si tratta della biografia di questa particolare primadonna ottocentesca, nata a Macerata esattamente duecento anni fa nel 1813, che attraversò con la sua carriera trentennale alcuni tra gli anni più affascinanti della storia dell’opera italiana del XIX secolo. La figura di Dionilla è riemersa a Macerata lo scorso anno grazie alla mostra Violetta, Carmen, Mimì – Percorsi al femminile dallo Sferisterio ai musei civici di Macerata, allestita nell’ambito del Macerata Opera Festival 2012 a cura di Francesca Coltrinariche desidero ringraziare, assieme all’assessore Federica Curzi del Comune di Macerata e alla Casa Editrice Zecchini, che ha fortemente creduto nel progetto in questione. La pubblicazione è stata realizzata grazie al preziosissimo contributo del Comune di Macerata, di Foto Emmegi, dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana e del Sistema Museale della Provincia di Macerata: senza di loro, molto semplicemente, questo libro non avrebbe mai visto la luce. Segnalo anche la presenza, nel cartellone 2014 del Macerata Opera Festival con la direzione artistica di Francesco Micheli (che ringrazio per l’attenzione e l’entusiasmo con cui ha accolto l’idea) di una serata dedicata a Dionilla, che si terrà il 7 agosto al Teatro Lauro Rossi, nell’ambito del Festival Off. Molte persone mi hanno aiutato nella stesura di questo volume: a tutte loro va il mio ringraziamento. Da parte mia posso dire di essermi divertito e appassionato molto nel corso delle ricerche sulla vita di questa diva e mi auguro che la figura e la carriera di Dionilla Santolini, dimenticata primadonna contralto del teatro musicale ottocentesco, possa divertire, incuriosire e affascinare anche i lettori. Nella pagina della Zecchini dedicata al volume c’è la possibilità di scaricarne un breve estratto. Il testo può essere ordinato on line dal sito della Zecchini e, a breve, sarà disponibile anche nei maggiori siti di vendita on line oltre che nelle migliori librerie.

, , ,

  1. #1 di mozart2006 il 15 giugno 2013 - 18:22

    Complimenti vivissimi!

  2. #3 di Winckelmann il 15 giugno 2013 - 23:45

    Wow! metto nella lista dei prossimi ordini alla sorella libraia.

  3. #5 di Nicola Z. il 16 giugno 2013 - 10:22

    Ciao Gabriele,
    Un complimento sincero per questo traguardo importante! Spero sia solo il primo di una lunga serie 🙂
    Appena torno in Italia per le vacanze estive lo compro, magari a Macerata, così mi fai pure una bella dedica.
    A presto,
    Nicola

    • #6 di Gabriele Cesaretti il 18 giugno 2013 - 14:05

      Grazie mille Nicola 🙂 A Macerata faremo la presentazione, ti dirò la data appena la avremo definita 🙂

Vuoi commentare questo post?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: